Perché la passione salverà la tua carriera di sceneggiatore

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Se vuoi fare lo sceneggiatore, devi sapere che il settore è in continuo cambiamento, ma Hollywood, e in generale le produzioni, non sono sempre affamate di voci fresche e di storie nuove ed emozionanti.


Per avere una carriera di sceneggiatore di successo non basta la semplice padronanza del mestiere, serve passione

Ecco perché bisogna essere appassionati di ogni aspetto della sceneggiatura se si vuole diventare uno scrittore professionista. 


Oggi parleremo di come fare per mantenere viva la passione anche quando il gioco si fa duro.

manhattan-passione sceneggiatura

4 motivi per cui hai bisogno di passione per diventare uno sceneggiatore

Ecco una lista di motivi per cui la passione salverà la tua vita da sceneggiatore.

La tua storia deve appassionarti

Non devi raccontare tutta la storia della tua vita per scrivere una grande sceneggiatura, ma devi sempre attingere alle tue esperienze di vita per raccontare storie che ti appassionano. Questo è ciò che distinguerà la tua sceneggiatura dal resto.

Jamie Reidy è stato il venditore di Viagra numero uno negli anni Novanta.

Era così appassionato di questo specifico capitolo della sua vita che ha deciso di scrivere un libro sulle sue esperienze nel mondo della disfunzione erettile. La sua passione e il suo approccio hanno dato i loro frutti, e il suo libro è stato trasformato in un film con Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway intitolato “Amore e altre droghe”.

Usa le tue esperienze di vita per creare storie avvincenti e le persone risponderanno alla tua passione. Ma soprattutto, allena sempre il tuo pensiero creativo.

Scrivi, ma soprattutto riscrivi

Scrivere una sceneggiatura può richiedere settimane (se sei fortunato), mesi (se sei bravo) e persino anni se sei come molti sceneggiatori di talento. È una relazione a lungo termine.

Ci saranno giorni in cui sarai completamente innamorato della tua sceneggiatura e giorni in cui vorrai il divorzio. Ma se hai una passione per l’atto fisico della scrittura – e della riscrittura – sarai più adatto a sopravvivere a tutti gli alti e bassi.

Shawna Kenney era stanca di cercare di pagare il college facendo la cameriera, così ha risposto a un annuncio che diceva: “Fatti pagare per fare la stronza!” Poco dopo divenne una delle dominatrici più ricercate di Washington DC. Scrisse un libro, “I Was a Teenage Dominatrix”, che parlava delle sue esperienze, e ne vendette decine di migliaia di copie.

Il libro è stato pubblicato originariamente nel 1999 e da allora i diritti cinematografici e televisivi sono stati venduti di anno in anno e Shawna ci sta ancora lavorando quasi due decenni dopo!

gattaca passione scrittura e sceneggiatura

Vendi te stesso

Uno degli errori più comuni che i nuovi scrittori fanno è pensare che il loro pitch sia tutto incentrato sulla loro sceneggiatura. Non è così. Quando fai un pitch, gli agenti, i manager e i dirigenti non comprano solo la tua storia, ma comprano te.

 

Bisogna convincere chi ti ascolta che tu sei la persona perfetta, forse l’unica, che può raccontare quella storia. Dovresti sempre essere in grado di rispondere alle domande: “Perché tu e perché adesso?” Puoi riuscirci solo se hai la passione dalla tua.

Jenna Parker è stata una triatleta professionista di grande successo e si è sempre presentata alle persone come “Jenna, l’atleta”. Quando finalmente si è ritirata, ha sentito di aver perso gran parte della sua identità e ha deciso di iniziare a scrivere dei suoi sentimenti e delle sue esperienze.

La sua scrittura ha attirato l’attenzione di Uninterrupted, la Lebron James’ Production Company, e attualmente sta sviluppando un programma televisivo che ruota intorno agli atleti, all’identità e alla salute mentale. Jenna è “nata per raccontare questa storia”.

Quindi, concentrati soprattutto su persone che hai incontrato nella tua vita, ma SE PUOI (solo se puoi) evita questi personaggi!

Ecco alcuni cliché comuni nei film che sarebbe meglio evitare o ridurre al minimo nelle proprie storie, e una lista dei 5 plot point più abusati dagli scrittori.

Sii paziente e rispetta il processo di scrittura

In media, solo il 5-10% delle sceneggiature vengono “considerate” dai produttori. È difficile far finire la tua sceneggiatura nelle mani giuste. Se sei uno sceneggiatore professionista, avrai a che fare con un sacco di rifiuti. È solo una parte del processo di scrittura. 

La passione per il tuo lavoro, per il tuo settore, per i tuoi obiettivi e, in ultima analisi, per il processo di sceneggiatura è l’unica cosa che ti farà andare avanti. 

Abbraccia la tua passione e i rifiuti che riceverai ti renderanno uno scrittore migliore.

passione sceneggiatura, come sopravvivere

Com'è in realtà la carriera da sceneggiatore

Fare sceneggiatura è un mestiere difficile. Onestamente, questa è la vera ragione per cui c’è bisogno di tanta passione se si vuole fare lo sceneggiatore. 

Esistono delle regole che sarebbe bene seguire nella stesura di una sceneggiatura, ma non tutto può essere regolamentato. Esistono piuttosto dei consigli di sceneggiatura tramandati da sceneggiatori di successo e da cui prendere spunto.

L’industria è frenetica e spietata. La competizione con gli altri sceneggiatori è feroce, ma questa è solo una parte degli ostacoli che dovrai affrontare se diventerai uno sceneggiatore professionista. Ecco tre dei più grandi problemi che devi affrontare per diventare uno sceneggiatore.

La sceneggiatura non è affascinante

Fare lo sceneggiatore è un’esistenza davvero impegnativa. Se vi immaginate seduti sulla spiaggia a sorseggiare un daiquiri e a digitare mentre fate del vostro meglio per imitare lo stile di Hemingway, ripensateci.

Uno sceneggiatore è più che altro un meccanico. Ti presenti in garage ogni giorno e ti sporchi di grasso mentre cerchi di riparare qualcosa che è costantemente rotto. Gli sceneggiatori rispondono a una musa operaia.

La sceneggiatura non ti fa guadagnare rapidamente

Come sceneggiatore puoi guadagnare davvero bene, ma pensare che vendere la tua prima sceneggiatura ti renderà ricco e famoso da un giorno all’altro è come passare una settimana in spiaggia e pensare che vincerai una medaglia d’oro alle prossime Olimpiadi.

Malcolm Gladwell dice che ci vogliono 10.000 ore per padroneggiare un mestiere. Per fare lo sceneggiatore e farlo bene ci vuole più tempo. Se vuoi diventare uno sceneggiatore professionista, devi essere disposto a dedicare un sacco di tempo e di sforzi per guadagnarti da vivere con le tue sceneggiature.

La sceneggiatura non ti renderà famoso

Come fare a diventare uno sceneggiatore famoso? Domanda sbagliata. La fama non è un buon motivo per diventare sceneggiatore. Piuttosto chiediti:

 

  • Come strutturare e formattare una sceneggiatura?
  • Come si sviluppano i personaggi?
  • Qual è il modo migliore per scrivere grandi dialoghi?

Devi voler essere prima di tutto uno scrittore, anche se questo significa scrivere per una sola persona. La fama può succedere per una piccola parte di sceneggiatori, ma non dovrebbe mai essere il tuo obiettivo primario.

Trovare la passione per diventare sceneggiatore

Come trovare passione per la sceneggiatura? 

 

La sceneggiatura è una forma d’arte e un mestiere che richiede studio, talento, formazione, pratica e un immenso impegno. Combina questi elementi con passione e ti preparerai al successo.

 

Sul nostro blog trovi altri articoli utili per imparare come scrivere una sceneggiatura, tips di scrittura e analisi di sceneggiature utili a coltivare il tuo talento

 

Che aspetti?! Inizia a scrivere, ora!

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

LEGGI ANCHE

Se hai difficoltà a scrivere grandi personaggi, sappi che non sei il solo. Per questo abbiamo pensato a selezionare 4 tipi di personaggi da evitare in sceneggiatura.
I 10 film migliori secondo Rotten Tomatoes “100% Club.” La lista riflette gusti diversi, a voi la scelta!
Ci sono diverse regole che sarebbe bene padroneggiare per rendere le tue sceneggiature più professionali e facili da leggere.
Ultimi articoli inseriti
Categorie
Categorie
ABOUT
Scrivi e basta

JUST WRITE IT!

La-Sceneggiatura convoglia le forze degli appassionati di scrittura per dar vita insieme al primo sito italiano dedicato alla scrittura cinematografica e seriale. Studio e ricerca costanti, ma soprattutto uno smisurato e incosciente amore per la scrittura cinematografia. Seguici e non perderti gli articoli dedicati a sceneggiatura, copywriting e scrittura creativa!
Iscriviti & seguici